Associazione Nazionale “Città dell’Infiorata” - 06 93711215

VII CONGRESSO MONDIALE DELLE ARTI EFFIMERE ELCHE DE LA SIERRA 2018 – SPAGNA

Fucecchio, insieme ai comuni di Genzano e Gerano, sta rappresentando l’Associazione Città dell’Infiorata al VII Congresso Internazionale di Arte Effimere che si sta tenendo in Spagna, a Elche de La Sierra, che andrà avanti fino a domenica.

Una sorta di maxi – congresso degli infioratori di tutta Europa, al caldo del clima spagnolo.

Gli infioratori fucecchiesi della Pro loco, accompagnati dell’assessore Antonella Gorgerino, sono partiti alla volta della Castiglia-La Mancia per rappresentare l’Italia in questa prestigiosa rassegna internazionale dove, insieme ai colleghi romani di Genzano e Gerano, possono mettere in mostra tutta l’abilità dei maestri infioratori italiani. Il bozzetto che è previsto per questa loro “spedizione” si intitola “Italia di ieri e di oggi”.

L’infiorata, d’altronde, continua a permettere ad un bel gruppo di appassionati fucecchiesi di girare il mondo seguendo la propria passione per petali e disegni artistici. E nel fare questo portare il nome di Fucecchio fuori dai confini regionali e nazionali. Fucecchio come città dell’infiorata è fra le prime realtà in Italia e negli anni ha continuato a crescere, vedendo la realizzazione di quadri sempre più particolareggiati e dettagliati.

La tradizione dell’infiorata in Italia pare abbia avuto inizio nel 1265 nella Basilica Vaticana e che ben presto fu imitata in tutto il mondo cattolico per lo splendore e il decoro che sembrava conferire alle feste ecclesiastiche.

A Fucecchio l’usanza di cospargere le strade di fiori e di rametti di bosco, alternando delle composizioni di sacre figure, risale agli anni ’30 ma è solo nel 1990 che l’Infiorata è diventata una vera tradizione.

Questo tappeto floreale, che dura lo spazio di un giorno, viene rigorosamente rispettato dalla popolazione fino al passaggio della Processione.

Gli stessi partecipanti, incedendo ai lati del tappeto, vi lasciano transitare sopra solo quel piccolo gruppo che porta in trionfo il corpo divino del Signore.

Anche

coloro che non partecipano direttamente al lavoro degli improvvisati pittori floreali manifestano la loro gioia per la festa aprendo porte e finestre lungo tutto il percorso della processione arricchendolo inoltre con tappeti, composizioni ed addobbi floreali.

Sede Legale - Comune di Genzano di Roma, via I. Belardi 81 – 00045 Genzano di Roma (RM), tel. 06 93711215, sindaco@comune.genzanodiroma.roma.it